volare sulla città di monopoli e oltre: riflessioni, politica, poesie.

11.1.06

Compagno di scuola

Un compagno di scuola non è un viso qualsiasi. Non è un pezzo indistinto di folla, non è un frammento di universo negletto, non è una foto sbiadita nelle pieghe dei ricordi. Un compagno di scuola è una ventata di gioventù, un sorriso colorato d'azzurro. Un compagno di scuola è sempre una bella sorpresa. Anche quello che ti copiava sempre il compito di matematica, anche quello che ti toglieva la sedia da sotto il banco, anche quello che corteggiava la bella del primo banco e ti fregava le penne più belle. Un compagno di scuola è più di un amico, perchè ti ha segnato la vita nel suo periodo più bello, ti ha preso per mano e ti ha condotto oltre la soglia dell'innocenza, dove indietro non si torna e dove ti rimane solo un gesto, una risata, un'avventura speciale, una fuga proibita, un vecchio, dolcissimo e irripetibile compagno di scuola.

Links to this post:

Crea un link

<< Home

 
Contatore web